.
Annunci online

Tutto quel che puo' venire in mente a un italiano che si e' sposato e spostato in california
TECNOLOGIE
21 agosto 2008
Diario: Tecnologie: AROS: Proprio un bravo divulgatore che sono :(



Il 17 e 18 di ottobre si svolgera' l'Amiwest a Sacramento.

Come spero saprete, l'amiwest e' la piu' importante convention (e penso una delle poche rimaste) nella costa ovest degli stati uniti.

Sacramento non e' proprio dietro l'angolo: sono 700 chilometri da Los Angeles e in macchina ci si badano otto ore.

Dico la verita', mi piacerebbe andare ad Amiwest e magari fare un intervento per promulgare AROS (non so se sara' utile, visto che probabilmente la maggioranza degli intervenuti lo conosce sicuramente), ma la mia partecipazione e' in serio dubbio per le seguenti ragioni:

- il mio budget e' ristrettissimo: per quanto una visitina al sito della southwest quota 335 dollari per due persone andata e ritorno, e' gia' troppo caro per me, poi devo anche trovare un albergo economico;
- la mia signora non e' torpppo appassionata del genere e temo si possa annoiare;
- capita di venerdi' e sabato quindi e' un problema uscire prima dal lavoro (se vado a lavorare: vedi sezione successiva);
- io e mia moglie pensavamo di fare le nozze religiose in italia verso il 15 di ottobre (data del matrimonio civile).

Il soggetto di questo articolo, comunque, e' puramente relato alla mia attuale (in)esperienza come advocate (o meglio come mi definisco: divulgatore) di AROS: non ho ottenuto buoni risultati finora, almeno dal mio punto di vista: certo che probabilmente dovrei anche considerare secondo quale metrica misurare i miei sforzi:

programmatori che cominciano a sviluppare su AROS? Finora zero;
ho mandato due mail a due programmatori amiga: uno italiano che ho scoperto sviluppa in Blitz Basic e, al momento, Mattathias Basic, la cosa piu' vicina, e' sotto riscrittura completa quindi non avrebbe dove sviluppare; l'altro, il programmatore di SteamDraw sotto MorphOS lamenta carenze di MUI per cui preferisce sviluppare sotto MOS.

Spero che in futuro cambi idea lui e qualcuno si decida ad aggiustare Zune per bene.

Persone interessate ad AROS? alcune, magari gia' a conoscenza dello stesso ma che non avevano avuto modo di approfondire.

Contributi ad AROS?
programmi: nessuno, ma potrebbe cambiare: sono incuriosito da LUA e spero che qualcuno decida di estendere Zulu (che consente di creare intefacce MUI con LUA) aggiungendo i gadget mancanti come liste e drop-down menus (come riferitomi da Allanon in questo topic su amiganews.it)

documentazione: finora due (2) cambi su wikibooks, aggiungendo il supporto di Sam alla voce del supporto PPC, menzionando lo stato "work in progress" su EFIKA (forse gia' finito? date un occhio qui) e aggiungendo PortablE alla lista dei linguaggi supportati

Marketing Virale? Pensato: tanto realizzato: nessuno finora (sono molto tentato di fare dei posterini formato lettera in ufficio e metterli in diversi posti (biblioteche, starbucks e cafeterie varie) con Kitty, il payoff "Put a Kitty in your PC" (vedi sopra) e l'indirizzo del sito di AROS, e sono anche tentato di partecipare al "concorso" su AROSworld per il milgior video promozionale con interventi animati di kitty se possibile su schermate AROS.... ma devo ancora preparare un copione, non e' cosa da poco; poi per gli strumenti altro problema: usare flash o andare di sw open source come synfig, jahshaka e simili?
(tra parentesi kitty necessita di essere ridisegnata per accomodare varie pose, un sistema tipo "pupazzetto di carta" alla Lele luzzati? (vedi questo video su google video o anche meglio questo)

E se volessi del voice-over, devo farlo fare a mia moglie? gli piacera' l'idea?

Tante cose cui pensare....

[edit] - Allanon mi ha fatto notare che ho sbagliato l'indirizzo di vmWaros, e' stato un lapsus freudiano, ora e' corretto:P

sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Articoli Recenti

Who links to me?

Contatta Simone Bernacchia

 




IL CANNOCCHIALE